CS – A Riolo Terme Presidenza del Consiglio Comunale all’opposizione

Comunicato Stampa
Gruppo consiliare Popolo della Famiglia – Comune di Riolo Terme

Inizia il suo mandato senza timidezza Mirko De Carli, giovane consigliere del Popolo della Famiglia, che con un eccezionale 14% al suo esordio elettorale già si propone come guida della opposizione. “Il mio obiettivo è riavvicinare i riolesi alla politica, visto anche il forte astensionismo registrato in questa occasione. A tale fine, ci vorrebbero gesti distensivi, per iniziare il mandato senza muro contro muro”, ha dichiarato De Carli. “Per questo, la prima proposta al sindaco Nicolardi è quella di istituire una votazione in consiglio comunale per l’elezione del presidente, e affidare questo ruolo all’opposizione, come avviene nelle assemblee consiliari più partecipate e autorevoli”. De Carli spiega che nei comuni sotto i 15 mila abitanti, come Riolo Terme, la presidenza del consiglio comunale andrebbe statutariamente al sindaco, ma aggiunge che “la norma regolamentare può essere modificata”. A suo dire, affidare la presidenza consiliare all’opposizione sarebbe un gesto distensivo e di apertura, che consentirebbe di iniziare i lavori consiliari in un clima di minore contrapposizione. “Speriamo che il sindaco accetti, anche perché questo favorirebbe un nuovo clima che riavvicinerebbe i cittadini alla vita pubblica della città”.

Rassegna stampa

Il Resto del Carlino

Corriere di Romagna

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

1 Comment on CS – A Riolo Terme Presidenza del Consiglio Comunale all’opposizione

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*