Civitanova Marche, De Carli: “PDF contro decreto Lorenzin sulla vaccinazione obbligatoria”

Oltre 150 persone hanno partecipato ieri al convegno organizzato dal Popolo della Famiglia di Civitanova Marche, insieme al neonato gruppo “Mamme per la Vita”, nell’ambito del dibattito sull’obbligo della somministrazione di dodici vaccini nei confronti dei bambini come imposto dal Decreto Lorenzin, attualmente in fase di conversione in legge.
Relatori del convegno sono stati il Dirigente Nazionale del Popolo della Famiglia Mirko De Carli, eletto recentemente Consigliere Comunale del Comune di Riolo Terme con il 14% delle preferenze; il Dott. Domenico Mastrangelo (Epidemiologo, Omatologo e Oftamologo) e il Medico Chirurgo Dott. Giuseppe Cocca.
Dopo una relazione accuratamente documentata dei Medici che hanno contestato la decantata innocuità dei vaccini, chiamando in causa altresì il conflitto di interessi delle industrie farmaceutiche accusate di finanziare gli studi scientifici esaltando i benefici e minimizzando i rischi, Mirko De Carli ha dichiarato che il Popolo della Famiglia è contrario al Decreto Lorenzin, che il ruolo della Famiglia è centrale e predominante e che nessuno può sostituirsi alle scelte dei genitori, tanto meno un Governo non eletto che ha accelerato processi normativi fondamentali (Ius soli, vaccini, ideologia gender) senza una democratica discussione nel Paese.
In una sala gremita in religioso silenzio, Mirko De Carli ha annunciato che il Popolo della Famiglia sarà presente alla Manifestazione Nazionale per la Libertà Vaccinale che si terrà il prossimo 8 Luglio nella Città di Pesaro e che il movimento politico cattolico è pronto per presentarsi alle prossime elezioni politiche dove il voto, come riscontrato dopo le recenti votazioni amministrative, è tutt’altro che scontato.

Rassegna stampa

CS su Picchio News

Video Conferenza

Intervento De Carli Mirko

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*